Aman Baisla si suicida, presunto- Sumit Goswami lo ha minacciato di uccidere

Aman Baisla, un giovane uomo d'affari si è suicidato nell'area Rohini Sector-11 di Nuova Delhi dopo aver accusato una ragazza che è la compagna di Sumit Goswami, un cantante haryanvi di aver preso soldi e molestato mentalmente. Si dice che la ragazza accusata sia l'ex socio in affari di Aman.

Quello che è successo?

Poco prima del suicidio, Aman Baisla ha pubblicato un video sul suo account Instagram, nel video ha mosso alcune gravi accuse contro la ragazza e Sumit Goswami.



La stazione di polizia di Shahabad Dari ha preso il caso e sta indagando sulla questione. Dopo l'autopsia, la salma è stata consegnata ai familiari di Aman Baisla.



Chi è Aman Baisla?

Aman Baisla viveva nel settore 11 Rohini di Delhi. Era un uomo d'affari. La sua attività consisteva nel fornire articoli di uso quotidiano come shampoo, sapone e asciugamani ad hotel e ristoranti.



Il 29thSettembre, Aman è andato nel suo ufficio ma non è arrivato a casa fino a tarda notte. Così, i suoi familiari hanno raggiunto il suo ufficio, che era chiuso dall'interno. Quando la porta è stata rotta, Aman è stato trovato impiccato. È stato poi portato al vicino ospedale dove è stato dichiarato morto.

Secondo le informazioni, la ragazza accusata è l'ex socio in affari di Aman Baisla e hanno iniziato a lavorare insieme nell'anno 2018.

Nel 2019, la ragazza si è separata da lui ed è appena entrata in contatto con Sumit Goswami e ha iniziato a lavorare per lui.



Aman Baisla ha affermato nel video che la ragazza accusata gli aveva tolto due lakh di rupie e mezzo. Non solo questo, ma a pochi anni di età ha di nuovo trovato una scusa e ha preso altri cinque lakh rupie da lui. Dopo questo, ha anche convinto il suo conoscente cantante Haryanvi a ottenere un milione di rupie sugli interessi dall'uomo d'affari. Ma né la ragazza stava restituendo i soldi né Sumit Goswami. Non solo questo, ma Haryanvi Singer stava anche minacciando Aman quando ha chiesto soldi.

Leggi anche: Stupro di gruppo di Hathras: PM Modi parla con UP CM Yogi Adityanath, cerca un'azione rigorosa