Boeing ha raccolto 25 miliardi di dollari tramite una cauzione per evitare di ricevere aiuti federali

The Boeing Co. è una multinazionale americana che progetta, produce e vende aeroplani, aeromobili, razzi, satelliti ecc. In tutto il mondo. Giovedì la Boeing Company ha dichiarato che non ha alcun piano per cercare aiuti federali dopo aver raccolto un enorme $ 25 miliardi in un'offerta di obbligazioni, la più grande vendita di debito mai dell'azienda, poiché deve affrontare quello che si aspetta sarà un crollo pluriennale nei viaggi aerei a causa della situazione pandemica del coronavirus. Per cui le chiusure aziendali in tutto il mondo per frenare questa situazione vitale hanno fatto svanire la domanda di viaggi aerei.

In realtà, secondo i dati definitivi, il suo aumento riportato per la prima volta da Reuters entro questa settimana è la sesta più grande offerta di obbligazioni investment grade di tutti i tempi. L'intervento della Federal Reserve ha aumentato le prospettive di mutuatari in difficoltà come Boeing.





Di conseguenza, ha dichiarato in una dichiarazione la già in attesa della chiusura di questa transazione prevista per lunedì, ovvero il 4 maggio, non abbiamo in programma di cercare ulteriori finanziamenti attraverso i mercati dei capitali o il governo degli Stati Uniti. opzioni in questo momento. Il mese scorso Boeing ha venduto circa 60 miliardi di dollari in aiuti federali per la sua catena di approvvigionamento che include il sistema General Electric e Spirit Aero.

Circa 2,2 trilioni di dollari in aiuti federali contro il coronavirus che il Congresso ha approvato il mese scorso, fissati per 17 miliardi di dollari in prestiti federali per le società considerate di interesse di sicurezza nazionale che Boeing si adatta. L'amministratore delegato di Boeing Dave Calhoun ha rifiutato la possibilità di fornire il governo. una quota azionaria in cambio dell'aiuto federale, ma questa settimana ha detto che tutte le opzioni erano sul tavolo. Quando viene chiesto se la società potrebbe candidarsi per govt. prestiti Calhoun ha detto questa settimana alla CNBC che i mercati del credito hanno liquidato una discreta quantità di recente dopo un no. di programmi di stimolo.



Il CFO Greg Smith ha commentato l'offerta di obbligazioni ha ringraziato l'amministrazione Trump per le recenti misure di stimolo e ha chiamato la risposta degli investitori alla vendita del debito di Boeing che dimostra la fiducia che il mercato ha nella nostra attività, nel nostro personale e nel nostro futuro.

Leggi anche: Come Boeing prima ha fatto appello per gli aiuti del governo degli Stati Uniti e poi li ha rifiutati