Le industrie Britannia aumentano del 78% da marzo, forte crescita del trimestre 1 segnalata

Il prezzo delle azioni Britannia Industries ha segnato un nuovo record di 52 settimane di Rs 3.746,35 per azione sulla BSE con un profitto del 2% venerdì, portando la capitalizzazione di mercato totale a Rs 90.019,23 crore. Il prezzo delle azioni Britannia Industries è salito di un magnifico 78% in quattro mesi dal livello di Rs 2.100,5. In un nuovo aggiornamento, la società ha annunciato che il consiglio di amministrazione della società si riunirà nel mese di luglio per esaminare e approvare i risultati del trimestre aprile-giugno dell'attuale fiscale. La società di ricerca e intermediazione Nirmal Bang prevede che Britannia Industries darà una forte performance, che sarà in vantaggio rispetto ai suoi pari.

Nirmal Bang ha inoltre affermato: “nel medio termine, rimaniamo positivi sulle società di largo consumo, che sono i leader di mercato con potere di determinazione dei prezzi. Questi leader di mercato hanno dimostrato rapidità nell'esecuzione sul campo. Hanno un'ampia esposizione rurale e hanno una maggiore portata diretta nel canale tradizionale. Gli analisti sperano anche che lo stimolo del governo e un'impennata nell'allocazione MGNREGA di 40.000 crore di Rs forniranno maggiori opportunità di lavoro ai migranti rurali.





Intorno alle 11.10, le azioni di Britannia sono state scambiate in verde con un aumento dell'1,38% a Rs 3.725,70 per azione, contro un calo dello 0,58% nel benchmark S&P BSE Sensex .

Elara Capital nel suo rapporto di ricerca ha affermato che Britannia vedrà una crescita guidata principalmente dal più rapido aumento del numero di operazioni, dalle ampie reti di distribuzione e dall'aumento della domanda di prodotti.



Nel frattempo, società di intermediazione Angel Broking ha assegnato un rating di 'accumulo' alle azioni Britannia, con un prezzo obiettivo di Rs 3.920 per azione.

“Britannia Industries ha una distribuzione stimata di 5,5 milioni di punti vendita. Ha ridotto il divario con il giocatore numero 1. Il divario con il più grande marchio distribuito ora è solo di 0,8 milioni di punti vendita e si prevede che questo divario colmerà presto, rendendo Britannia il più grande attore nel medio e lungo termine ', ha aggiunto Angel Broking.

Leggi anche: Le azioni della Sun Pharmaceuticals hanno guadagnato l'1% raggiungendo il massimo giornaliero di Rs 479 a testa sulla BSE oggi.