Andando in modo PPP: come il progetto BharatNet per ottenere una connessione con il settore privato ecco le informazioni

Il dipartimento delle telecomunicazioni, nel prossimo futuro, inviterà il settore privato a mettere in atto con successo il progetto BharatNet, originariamente progettato nel 2011. Un progetto che è stato rimandato molte volte e ha affrontato un'escalation dei costi. È tramite questo progetto che il governo vuole rendere accessibile a tutti la connettività a banda larga ad alta velocità con l'uso della fibra ottica. Secondo i piani, una volta stabilito lo stesso, interesserebbe 2,5 lakh gram panchayat nel paese.

Tuttavia, ora il centro sta elaborando un emendamento nella strategia di implementazione per la creazione, la manutenzione e l'utilizzo di BharatNet sotto partenariato pubblico-privato Modello (PPP). Forse prossimamente verrà presentata una richiesta di proposta che invita i soggetti privati ​​a partecipare al progetto.

BharatNet

Si stanno studiando diversi modelli di compartecipazione alle entrate in modo che possano essere utilizzati in partnership con attori privati. Tuttavia, DoT deve ancora finalizzare il modello di compartecipazione alle entrate e preparare la bozza di RFP che sarebbe stata quindi inviata a Niti Aayog per il controllo che raccomandava che il modello PPP fosse adottato per BharatNet l'anno scorso.

In precedenza, il consulente Deloitte ha progettato una bozza di RFP per il modello PPP. Sono stati condivisi con DoT e altri membri della Commissione per le comunicazioni digitali per le revisioni. Anche nel 2016, la Telecom Regulatory Authority of India ha suggerito di avere un modello PPP per BhararNet. Sfortunatamente, le raccomandazioni non sono state accettate attivamente da DoT.

Leggi anche: Rick And Morty Stagione 5 Tutti i dettagli sull'uscita, sul cast, sulla trama e su come è finita la stagione precedente [Ending Explained]