IPL 2020: Quattro volte Campioni, Record Wickets di Lasith Malinga e Strike Rate di Kieron Pollard - I numeri che definiscono gli indiani di Mumbai

IPL 2020: Con la 13a edizione dell'IPL che inizierà negli Emirati Arabi Uniti dal 19 settembre, diamo uno sguardo ad alcuni numeri e record interessanti che definiscono le prestazioni del team IPL di maggior successo di tutti i tempi, Mumbai Indians.

Maggior numero di titoli IPL

MI ha vinto l'IPL quattro volte. Hanno alzato il prestigioso trofeo nel 2013, 2015, 2017 e 2019. È interessante notare che gli indiani di Mumbai sembrano seguire un modello per vincere il titolo ogni anno alternativo dal 2013. Dovranno rompere questa tendenza per sollevare il trofeo IPL di quest'anno! Complessivamente, gli indiani di Mumbai finora sono arrivati ​​a 5 finali.



Incredibile percentuale di vittorie contro una singola squadra IPL

Gli indiani di Mumbai hanno dominato la sua gara contro i Kolkata Knight Riders, due volte campioni di IPL e uno dei pesi massimi del torneo. Il MI ha vinto 19 delle 25 partite contro di loro con una percentuale di vittorie del 76%. MI detiene anche il record per la più alta percentuale di vittorie in una singola stagione IPL, avendo vinto 12 delle 17 partite nel 2017 con una percentuale di vittorie del 70,59%.



È entrato il maggior numero di play-off

Gli indiani di Mumbai sono arrivati ​​ai playoff in 8 delle 12 edizioni dell'IPL, il massimo di qualsiasi squadra IPL. Si sono qualificati per gli spareggi dal 2010 al 2015, poi nel 2017 e nel 2019. Ciò ha aiutato l'MI a detenere anche il record per il numero massimo di partite giocate nella storia dell'IPL - 187.



Il più ampio margine di vittoria di un team IPL

Nel 2017, gli indiani di Mumbai hanno martellato 212 piste per 3 wicket con mezzo secolo da Lendl Simmons e Kieron Pollard . Una superba esibizione di bowling li ha aiutati a concludere la formazione Delhi Daredevils per appena 66 run, consegnando agli indiani di Mumbai una gigantesca vittoria di 146 run. È il più grande margine di vittoria per qualsiasi squadra nella storia dell'IPL.

Frequenza di battuta più alta negli inning IPL (minimo 30 run)

Kieron Pollard detiene il record per avere il più alto tasso di strike in un inning IPL - 346.15.
Pollard ha fatto esplodere 45 run di imbattibilità con solo 13 consegne distruggendo 5 sixes contro Delhi Daredevils nello stadio Wankhede nel 2010.

Numero massimo di wicket nella cronologia IPL

Lasith Malinga detiene il record per essere il principale wicket-taker nella storia dell'IPL con 170 wicket in 122 partite a un tasso di sciopero di 16,6 e un'economia di 7,14.
La leggenda degli indiani di Mumbai ha scioccato la confraternita del cricket ritirando il suo nome da Dream11 IPL 2020 poiché preferiva rimanere a casa in Sri Lanka per trascorrere del tempo con i suoi cari e prendersi cura del padre malato. Essendo il principale wicket-taker nella storia dell'IPL, MI mancherà sicuramente i suoi servizi.



Leggi anche: L'attrice di Hollywood Mary Millben canta l'inno nazionale indiano il 15 agosto, guadagna amore e rispetto