Quasi il 20% degli aerei operati da Indian Carrier è stato rilasciato dalla Cina

Aircraft China, il capriccioso vicino dell'India, ha fatto incursioni significative in diversi settori indiani. Uno dei suoi ruoli in crescita è nel settore dell'aviazione indiana.

Secondo i dati, circa il 20% degli aeromobili operati da vettori indiani è stato affittato da locatori cinesi, che hanno dato una dura concorrenza alle precedenti compagnie dominanti dell'Irlanda e degli Stati Uniti.



Quasi tutte le compagnie aeree indiane, come AirAsia India, GoAir, IndiGo, SpiceJet e Vistara, hanno noleggiato aerei da compagnie cinesi. Solo il vettore nazionale Air India è escluso dall'elenco.



Dei 480 aeromobili operati da vettori indiani, 96 sono noleggiati da locatori cinesi. In totale, circa 650 aeromobili sono attualmente operativi in ​​India. Oltre alle compagnie aeree commerciali, il resto degli aerei appartiene alla categoria 'aviazione generale', compresi i fornitori di servizi charter.

Chi sono questi locatori cinesi?



La maggior parte delle società di leasing cinesi sono garantite o di proprietà delle banche locali, il che consente loro un facile accesso alla capitale. Ad esempio, la China Development Bank (CDB) Leasing Company, che ha noleggiato 30 aerei a vettori indiani, è di proprietà della China Development Bank.

Inoltre, Bank of China possiede BOC Aviation, che ha noleggiato 24 aeromobili a vettori indiani. Diverse altre società di leasing cinesi sono attive in India, tra cui ICBC Leasing, China Aircraft Leasing Company Ltd, CMB Financial Leasing e Minsheng Financial Leasing.

In totale ci sono oltre 20 società di leasing dalla Cina.



Prendendo l'innovazione dalla Cina

Giustamente detto dal nostro Primo Ministro, è il momento di fare un 'Aatmanirbhar Bharat'. Il tema Aatmanirbhar può essere applicato anche al settore del leasing di aeromobili in India.

Sorprendentemente, secondo il rapporto Rupee Raftaar rilasciato dal governo nel 2019, chiede all'industria aeronautica indiana di prendere ispirazione dalla controparte cinese!

Il rapporto rileva che ogni anno le compagnie aeree indiane spendono quasi 10.000 crore di rupie per noleggi in leasing. Per promuovere l'attività in India, il rapporto chiede di fornire incentivi fiscali per sviluppare un'industria del leasing nazionale.

Leggi anche: La tensione geopolitica tra India e Cina è importante per il sentiment del mercato