sebi ha chiesto alle società quotate di rivelare agli investitori l'impatto del covid-19 sul business

Il Securities and Exchange Board of India SEBI ha chiesto alle società quotate di rivelare l'impatto previsto del blocco della crisi a causa del Coronavirus sui loro ricavi e anche sui profitti, in linea con le pratiche internazionali. La mossa ha lo scopo di aiutare gli investitori a valutare l'entità dei danni causati dall'interruzione di un'attività specifica. Sebi ha detto che le turbolenze economiche a causa del blocco hanno portato a distorsioni nel mercato a causa delle lacune nelle informazioni disponibili sulle operazioni di un'azienda.

Come ha affermato Sebi in una circolare mercoledì - 'È importante per un'entità quotata garantire che tutte le informazioni disponibili sull'impatto di questi eventi sulla società e sulle sue operazioni siano comunicate in modo tempestivo e convincente ai suoi investitori e stakeholder', .



Al momento, le regole impongono alle società di divulgare eventi materiali che hanno un impatto sulle sue prestazioni o operazioni in caso di interruzioni dovute a calamità naturali, forza maggiore e altri eventi.
Il regolatore ha affermato che la maggior parte delle società ha intimato alle borse circa la chiusura delle operazioni a causa della pandemia e dei conseguenti blocchi.



SEBI

'Il numero di entità che hanno rivelato l'impatto finanziario, tuttavia, è piccolo', ha aggiunto Sebi.



Le aziende dovrebbero anche fornire dettagli sull'impatto del blocco sulla loro capacità di servire il debito e altri accordi finanziari, attività, catena di approvvigionamento e domanda per i loro prodotti e servizi, tra le altre cose. Le aziende dovrebbero specificare l'impatto della pandemia nei loro bilanci.

'L'obiettivo del regolatore sembra essere quello di costruire un quadro normativo che garantisca chiarezza, coerenza, trasparenza e uniformità in un regime basato sulla divulgazione', ha affermato Zerick Dastur, fondatore di Zerick Dastur Advocates and Solicitors.

Sebi ha messo in guardia le aziende dal ricorrere a divulgazioni selettive mentre rivelava l'impatto del blocco sulle loro attività. Le aziende dovranno anche aggiornare regolarmente le loro precedenti divulgazioni.



“Un elenco illustrativo delle informazioni per la considerazione delle entità quotate faciliterà adeguatamente la sua conformità. Questo potrebbe anche appianare eventuali lacune nelle divulgazioni fatte e renderle contestuali e pertinenti ', come racconta S. N. Ananthasubramanian, che è la segretaria della società praticante ed ex presidente dell'Istituto dei segretari aziendali dell'India.

Leggi anche: La domanda di carburante in India scende del 46% al minimo dal 2007