Sensex è salito di 1.432 punti, Nifty 50 è riuscito a superare i 400 punti dal minimo della giornata

Dopo il crollo, la BSE Sensex e Nifty hanno fatto un brusco ritorno per terminare con un aumento percentuale negli scambi di venerdì, dopo un'apertura positiva nei mercati europei. Il Sensex a 30 azioni è balzato di 1.432 punti dal minimo intraday e alla fine ha chiuso a 33.781. Mentre Nifty 50 è salito, 400 punti dal minimo di giornata, e alla fine si è attestato a 9.973.

I guadagni degli indici nella sessione di venerdì sono stati principalmente contribuito da Bajaj Finance, Bharti Airtel, HDFC Bank, M&M e Reliance Industries. Nel frattempo, il prezzo delle azioni M&M è salito del 7,22% dopo aver dato una buona performance nel trimestre terminato il 31 marzo.



Bajaj Finance, Bharti Airtel, RIL, Sun Pharma, SBI e Titan sono stati tra gli altri top gainer di Sensex. Mentre Infosys, ONGC, Tech Mahindra, TCS, Kotak Mahindra Bank, Power Grid e Axis Bank sono stati tra i principali ritardatari di Sensex nella sessione di venerdì.



Allo stesso tempo, Nifty IT era il primo perdente settoriale, in calo dell'1,5% ed è stato trascinato da Wipro, Tech Mahindra e NIIT Tech. mentre l'indice Nifty Auto è salito del 3%.

Sensex



Fattori che hanno portato a un netto recupero in Sensex, Nifty: -

  • Spunti globali solidi e copertura breve:

Sensex ha recuperato i suoi 33.000 punti cruciali e si è attestato a circa 34.000 oggi. “I mercati assistono a un netto ribasso dalle prime negoziazioni mattutine, con pesi massimi, come Auto, Reliance e Financials, che guadagnano tra il 2% e il 6%. Segnali globali positivi, tra cui lo shortcover, hanno aiutato i mercati a riprendersi dopo il forte calo ', ha affermato Aamar Deo Singh, Head Advisory, Angel Broking.

  • I future Dow Jones aumentano di 600 punti:

Il Dow Jones Industrial Average è sceso di oltre 1.500 punti nel commercio notturno a Wall Street. “I mercati nazionali stanno reagendo puramente ai mercati globali, in particolare al DJIA. I Dow Futures sono aumentati di 600 punti oggi, ringraziando ancora una volta la ripresa nei mercati globali. È stata una mossa puramente sentimentale, e le persone che sono riuscite a spingere un po 'di capitale nei mercati oggi quando gli altri avevano paura di Sensex, sono quelle che avrebbero fatto una strage nei mercati oggi ', ha detto a Financial Express Online Amit Gupta, cofondatore di Tradingbells. .

  • Collaboratore principale dell'indice RIL:

Il contributo principale al guadagno di venerdì è stato Reliance, supportato anche dal rialzo tecnico, afferma Vinod Nair, responsabile della ricerca presso Geojit Financial Services. “I mercati hanno seguito l'apertura positiva all'interno dei mercati europei, dopo il sell-off visto ieri. Attualmente, i mercati sembrano essere guidati da segnali globali e l'azione specifica per i titoli diventerà la norma ”, ha aggiunto Vinod Nair.



Leggi anche: - RIL, i gemelli HDFC raggiungono sensex 400 punti in più, airtel raggiunge il massimo di 52 settimane