Importazioni di acciaio di quasi Rs. 20.000 crore sono stati evitati grazie alla politica DMISP

Il ministro dell'Unione per l'acciaio, Dharmendra Pradhan, ha affermato che l'India ha evitato le importazioni di acciaio per un valore di oltre 20.000 crore di Rupie seguendo la politica del DMISP dal suo lancio nel 2017, lunedì.

Nel 2017, il governo ha lanciato la National Steel Policy (NSP) con l'intenzione di aumentare la capacità di produzione di acciaio dell'India a 300 milioni di tonnellate entro la fine del 2030 con un investimento aggiuntivo di Rs 10 crore lakh.



Il governo ha introdotto la politica della politica dei prodotti siderurgici di fabbricazione nazionale (DMISP) per aumentare l'uso di prodotti siderurgici di fabbricazione nazionale nelle organizzazioni governative.

L'India è il secondo produttore di acciaio al mondo con una produzione di 111 tonnellate nel 2019, superando il Giappone e gli Stati Uniti.

'Attraverso la politica dei prodotti siderurgici fabbricati internamente (DMISP), il governo sta cercando di migliorare l'approvvigionamento interno di prodotti siderurgici da parte delle organizzazioni del governo centrale imponendo la preferenza e attraverso questa politica, le importazioni di acciaio per un valore superiore a Rs 20.000 crore sono state finora evitato ', ha detto Pradhan.



importazioni di acciaio

Pradhan ha anche affermato che la spinta del governo sullo sviluppo delle infrastrutture avrà un impatto positivo sull'aumento del consumo di acciaio nel paese.

Il ministro ha anche affermato che il piano infrastrutturale nazionale di Rs 102 lakh crore creerà la domanda di acciaio in settori come l'aviazione civile, l'energia, le ferrovie, le strade, ecc., E il governo continuerà a promuovere il massimo utilizzo dell'acciaio autoctono nei progetti che verranno. in questi settori.



Il ministero prevede anche la creazione di cluster siderurgici per potenziare le unità più piccole nel settore siderurgico. Ciò aumenterà ulteriormente le opportunità di lavoro nel settore. Questa mossa migliorerebbe anche le MSME nel settore dell'acciaio e le motiverà a produrre più prodotti a valore aggiunto.

Durante un evento virtuale, Pradhan ha anche sottolineato l'importanza dell'utilizzo dello zinco nel settore dell'acciaio. Nel processo di zincatura, un rivestimento protettivo di zinco viene applicato al ferro o all'acciaio per evitare che si arrugginisca.

Attualmente l'India è il quarto produttore mondiale di zinco e contribuisce per circa il 6% alla produzione globale.

Leggi anche: Peaky Blinders Stagione 6: data di uscita, cast, trama e tutto ciò che devi sapere